View Post

Mahler: “Urlicht”, luce primigenia

In Compositori by Redazione0 Comments

l Lied Urlicht, vera e propria “miniatura” dell’arte mahleriana in tutte le sue “soluzioni”, composto nel 1892 per formare il Quarto movimento della grande Seconda Sinfonia di Gustav Mahler, trae il testo dal II volume del Des Knaben Wunderhorn (Il corno meraviglioso del fanciullo), la più vasta raccolta di liriche popolari tedesche, curata negli anni 1806-1808 da Achim von Arnim …

View Post

Dudamel e Beethoven a Santa Cecilia: l’incontro-scontro tra titani

In Recensioni by Michela Marchiana0 Comments

elle tre giornate del 15, 16 e 17 giugno l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, con la sua orchestra, ha ospitato uno dei giganti viventi della direzione, un nome che è nel pensiero di tutti, un personaggio inconfondibile, Gustavo Dudamel. Il programma prevedeva composizioni di un genio altrettanto acclamato, altrettanto inconfondibile, Ludwig van Beethoven. Con una full immersion nel periodo eroico  …

View Post

Sibelius: Finlandia e la Prima Sinfonia

In Recensioni by Redazione0 Comments

a storia della Finlandia moderna percorse sentieri spesso paralleli a quelli dell’evoluzione compositiva di Jean Sibelius ,ma mai l’associazione d’intenti fu più forte che nel 1899, anno del “Manifesto di febbraio” con cui si tentò la russificazione del Granducato di Finlandia da parte dello zar Nicola II. Dopo un periodo d’indipendenza crescente, in cui anche la lingua Suomi aveva ottenuto …