View Post

Mysterium, l’utopia interrotta di Aleksandr Skrjabin

In Compositori by Alessandro Tommasi0 Comments

«Questo dolore è insopportabile… Ciò significa la fine… Ma è una catastrofe!». Mosca, 13 aprile 1915. Con queste parole muore Aleksandr Skrjabin, che esclamerà ancora un faustiano «Chi va là?» nel cuore della notte per poi spegnersi alle 8 del mattino del giorno seguente. La catastrofe cui  probabilmente si riferisce il visionario compositore russo non è solo legata alla sua …