View Post

Nuove strade: Silvia Colasanti

In Interviste by Filippo Simonelli0 Comments

Il 28 ottobre 1853 la feconda penna di Robert Schumann partorì uno scritto per il suo Neue Musikalische Zeitschrift in cui, con memorabile preveggenza, descriveva l’astro nascente di Johannes Brahms. Questo articolo, intitolato Neue Bahnen, traducibile come Nuove Strade, segna in un certo senso l’apice dell’attività critica del musicista di Zwickau sia per il linguaggio immaginifico che per il giovane …