View Post

Concorso Tchaikovsky: squarci di un luminoso futuro

In Eventi, Recensioni by Alessandro Tommasi0 Comments

accontare quindici giorni di Concorso Tchaikovsky è una sfida impegnativa. Riassumere in qualche facciata tutto ciò che si sente, che si vede, che si impara in due settimane passate a Mosca a stretto contatto con la musica suonata ad altissimi livelli è pressoché impossibile. Ciò che si può fare, però, è dare un’impressione, uno sguardo, ripercorrendo giorno dopo giorno tutto …

View Post

Io sono realista: musica, poesia e parola in Ciaikovskij

In Opera by Redazione0 Comments

a disputa sull’egemonia tra parola e musica che appassionò tutto l’Ottocento romantico non fu limitata esclusivamente all’Europa. Anche in Russia, infatti, i compositori si posero gli stessi quesiti, incentrati sul rapporto –per certi versi affascinante – tra la musica e l’elemento narrativo costituito dal libretto nel caso di opere liriche o dalla poesia nel caso delle romanze da camera. Mentre, …

View Post

Modest Musorgskij: genio incompreso e martire dell’arte.

In Compositori by Redazione0 Comments

a vita di Musorgskij durò poco più di quarant’anni, fu caratterizzata da un inizio oscuro, un brillante nucleo centrale e una fine disgraziata. Fu la vita di uno scapolo sregolato, distaccato dalla società; non fu mai desideroso di spiegare sé stesso o la sua arte agli altri, se non con metafore o iperboli. I suoi eventi erano i suoi amici e …