View Post

Grainger in the strand

In Musica e Altri Mondi by Redazione0 Comments

irtuoso del pianoforte, compositore dall’intelligenza vivace, bell’uomo, ma soprattutto pioniere su tutti i fronti. La sua personalità curiosa ed eccentrica rende davvero difficile parlare di Percy Grainger senza citare, al pari del suo apporto alla musica, qualche aneddoto piccante; le sue composizioni talvolta sembrano più una cornice alle stravaganti macchine sonore, alle sperimentazioni nel campo etnomusicologico, alla fama di amante …

View Post

Villa Borghese Piano Day: un reportage emozionale

In Recensioni by Valerio Sebastiani0 Comments

i sono certi luoghi, dentro Roma, che manifestano una spudorata vocazione per accogliere eventi comunitari, dinamiche sociali esaminate nel particolare, scambi di esperienze e anche contrasti. Una poliedricità che molti scrittori, da Moravia a D’Annunzio, da Fitzgerald ad André Gide hanno saputo cogliere e testimoniare, chi nei propri romanzi, chi nei diari. L’enorme giardino creato sull’antico sito degli horti luculliani, …

View Post

Glenn Gould lettore-narratore di Sibelius

In Compositori, Musica e Altri Mondi by Matteo Poiani0 Comments

otrebbe sembrare molto strano che Glenn Gould abbia scritto a proposito di Jean Sibelius ma è assai meno, o assai più, bizzarro di quanto sembri. Nel volume L’ala del turbine intelligente sono raccolti (alcuni) suoi scritti sulla musica che spaziano da Bach a Stockhausen, da Mozart a Schönberg. Gould conosceva affatto la musica, anche quella a lui contemporanea, e non …