View Post

Mysterium, l’utopia interrotta di Aleksandr Skrjabin

In Compositori by Alessandro Tommasi0 Comments

«Questo dolore è insopportabile… Ciò significa la fine… Ma è una catastrofe!». Mosca, 13 aprile 1915. Con queste parole muore Aleksandr Skrjabin, che esclamerà ancora un faustiano «Chi va là?» nel cuore della notte per poi spegnersi alle 8 del mattino del giorno seguente. La catastrofe cui  probabilmente si riferisce il visionario compositore russo non è solo legata alla sua …

View Post

La pienezza creativa nel silenzio: l’oriente di Arvo Pärt

In Compositori by Lorenzo Pompeo0 Comments

Parlare oggi di Arvo Pärt significa parlare di un fenomeno musicale dalla vastissima portata d’interesse che, allo stesso tempo, non ha trovato ancora un’ altrettanto vasta e compiuta discussione teorica, la quale si riduce a pochi testi specifici e, principalmente, molte interviste dove lo stesso Pärt spesso si trova in difficoltà a dare definizioni o spiegazioni. Nondimeno, Pärt è così …