View Post

Mario Brunello: la ricerca di una dimensione naturale del suono

In Interviste by Matteo Camogliano0 Comments

ario Brunello è uno dei migliori violoncellisti italiani della sua generazione, ad oggi ancora l’unico musicista italiano ad aver vinto il prestigioso concorso Tchaikowsky di Mosca. Quanto è stata importante per la sua carriera quella vittoria? Brunello: Carriera è una parola che non sento davvero mia come musicista. Credo che per chi è davvero tale sia più giusto parlare di …

View Post

Tre colossi a Santa Cecilia: Pahud, Pinnock e Manson

In Recensioni by Lorenzo Papacci0 Comments

Emmanuel Pahud, Trevor Pinnock e Jonathan Manson sono tre nomi che si presentano da soli: si potrebbero citare l’English Concert, i Berliner Philharmoniker e l’Amsterdam Baroque Orchestra, ma probabilmente sarebbe superfluo e sarà quindi sufficiente parlare delle emozioni che questo magnifico trio esercita sul pubblico. Il 13 Marzo Pahud, Pinnock e Manson hanno conquistato l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia con …

View Post

J. S. Bach, l’Arte della Fuga: il silenzio compiuto

In Musica Antica by Redazione0 Comments

Opera oscura, ancora oggi incompresa, raramente eseguita, complessa fin dalla sua misteriosa e discontinua gestazione, durata presumibilmente una decade (nonostante una versione in nuce variata del soggetto principale sia riscontrabile nella Fuga in Sol minore per organo BWV 578 del 1707), interrotta in maniera apparentemente traumatica dalla sopraggiunta morte dell’autore, e da quest’ultimo vissuta come una sfida titanica ai limiti …