View Post

La mercificazione dell’arte secondo Adorno

In Musica e Altri Mondi, Prima Pagina by Emanuela Borghi0 Comments

a dimensione attuale del consumo musicale mira a raggiungere la massa. In un mondo nel quale tutti dobbiamo esser consumatori, meglio se onnivori, voraci ed acritici, il dato quantitativo diventa il più significativo. La cultura di massa sembra quindi muoversi verso prodotti che possano essere distribuiti ed accettati in grandi quantità, ma non è certo il consumatore che modella il …

View Post

Thomas Mann: scrivere un romanzo come una sinfonia

In Musica e Altri Mondi by Francesco Bianchi0 Comments

Parlando in questi termini, Thomas Mann si inserisce all’interno di quella foltissima schiera di artisti che, pur non essendo musicisti, considerano la musica l’arte massima e dichiarano di ispirarsi ad essa nel loro processo creativo. C’è tuttavia un tratto particolare che distingue Mann: l’atto di desumere analiticamente dei concetti dalle forme musicali, per poi riproporli all’interno del romanzo. Egli cioè …

View Post

La guerra senza pace tra Tolstòj e la musica

In Musica e Altri Mondi by Lorenzo Pompeo0 Comments

ev Nikolàevič Tolstòj, figura iconica della cultura russa del XIX secolo, ha dedicato alla musica pagine dotate di grande densità significativa e manifestò un coinvolgimento nella musica che ha tutt’altri caratteri rispetto ad un sereno rapimento estatico. Tolstòj amava la musica, ma l’amava come amava ogni altra cosa nella sua vita: in modo combattuto, drammatico, con una ampiezza spirituale che …