View Post

Guardare l’opera: L’Oro del Reno di Richard Wagner

In Opera by Silvia D'Anzelmo0 Comments

Nella sue lunghe e articolate riflessioni teoriche, Richard Wagner torna insistentemente sul concetto di opera d’arte dell’avvenire, “la sola valida” poiché “in grado di contenere ed esprimere un contenuto puramente umano”, cioè libero da sovrastrutture; egli è costantemente alla ricerca della forza primigenia dell’arte manifesta nei miti popolari nella quale sono palesate verità universali con “evidenza assolutamente concreta, chiaramente comprensibile …

View Post

Il quartetto n.8 op.110 di Šostakovič: storia e analisi di una musica brutta

In Musica da Camera by Matteo Macinanti0 Comments

“Ho composto questo quartetto ideologicamente condannabile e di cui nessuno ha necessità. Mi sono detto che se dovessi morire un giorno nessuno penserebbe a scrivere un’opera in mia memoria. Così ho deciso di scrivermela da solo. Si potrebbe mettere sulla copertina: “Dedicato alla memoria dell’autore di questo quartetto”. Ideologia, condanna, necessità, morte, memoria. Basterebbero queste cinque parole, contenute nella lettera …