View Post

Musica come “Versöhnungswerk”, opera di riconciliazione: Il Doppio Concerto di Brahms

In Compositori by Michela Marchiana0 Comments

orreva l’anno 1887 quando, nella sua dimora estiva a Thun, Johannes Brahms si accingeva a scrivere la sua «folle, ultima composizione», il Doppio Concerto per violino e violoncello in La minore op. 102, o almeno così sosteneva lui stesso. Per fortuna dei posteri, ma anche dei suoi contemporanei, non fu la sua ultima composizione. Non fu il solo caso di …