View Post

“Una Sfinge dall’ironico sorriso”, Schumann recensisce l’op. 35 di Chopin

In Compositori by Gianluca Cremona0 Comments

ella sua attività di critico musicale, più volte Schumann ha incontrato la musica di Chopin, personaggio verso il quale nutriva una sincera ammirazione. Imbattendosi nella seconda sonata, egli scopre un capolavoro che lo affascina, ma che non riesce a comprendere del tutto: è forse disorientato da una musica che non appartiene alla sua epoca, ma viene dal futuro. “Dare uno …

View Post

Beethoven e la “tastiera”. Come iniziò la storia

In Compositori by saverio simonelli4 Comments

Come si legge in qualsiasi manuale di storia della musica, il fortepiano prima e il pianoforte poi furono gli strumenti che accompagnarono tutta la carriera di Beethoven riassumendo per il musicista le funzioni di diario intimo e di macchina dei suoni dalla quale estrarre il maggior numero di soluzioni innovative e drammatiche, uno strumento in grado di riprodurre in forma astratta …