View Post

5 Ascolti per incontrare Poulenc

In Compositori by Gianluca Cremona0 Comments

“La mia musica è il mio ritratto.” (Francis Poulenc) Chi conosce Francis Poulenc può ben comprendere la difficoltà nel selezionare un ristretto numero di opere che rappresentino il suo stile: il compositore francese, infatti, è il creatore di un universo musicale molto vario, caleidoscopico, basato su svariate influenze, in continua evoluzione e svincolato dalla fedele appartenenza a specifiche correnti musicali. Questo …

View Post

Incontrare Franz Schubert al cinema

In Musica e Altri Mondi by Enrico Truffi0 Comments

Schubert rappresenta senza dubbio uno dei compositori più “inafferrabili” del XIX secolo. Per molti aspetti la sua musica è gradevole, classica, melodica, ma per altri aspetti contiene significati nascosti, talvolta oscuri, comunicati tramite una forma spesso instabile, indefinita o “indecidibile”. Tutto ciò farebbe presupporre un accompagnamento non sempre adatto ad un mezzo come il Cinema, che non può permettersi distrazioni …

View Post

Erik Satie e il brano più lungo della storia

In Compositori by Redazione0 Comments

Nella Francia del tardo ottocento, che era già molto bohemienne di suo, il tipo più bohemienne in assoluto era senza dubbio Erik Satie. Oggi universalmente noto come pianista e compositore appartenente alla corrente dell’impressionismo, fu uno dei personaggi più singolari della sua epoca.