View Post

Guardare l’opera: “La clemenza di Tito” di Mozart

In Opera by Roberto Imparato0 Comments

Nel 1791, l’anno della sua morte, Mozart ricevette tre importanti commissioni, assai diverse tra loro ma ciascuna a suo modo significativa nello sconfinato catalogo del genio salisburghese. La prima proposta fu quella dell’impresario Emanuel Schikaneder, già direttore del Theater aufderWieden a Vienna, che in Maggio sottopose all’attenzione di Mozart il libretto sul Flauto Magico, scritto di suo pugno ed improntato …