View Post

Elisa Rossi ai concerti del Tempietto

In Recensioni by Enrico Truffi0 Comments

Un programma principalmente ottocentesco, con l’eccezione della sonata n. 1 di Prokofiev, è stato il protagonista nello sfoggio di tecnica di Elisa Rossi, giovanissima pianista che promette di crescere ancora di più in futuro. Si aprono le danze con la Sonata op. 10 n. 2 di Ludwig Van Beethoven, brano del primo periodo del compositore di Bonn, abbastanza insolito nella …

View Post

Ritratto dei compositori da giovani: Pasquale Alessio interpreta Beethoven, Schumann e Brahms

In Recensioni by Filippo Simonelli0 Comments

Pasquale Alessio è un pianista relativamente atipico rispetto ad una media di quelli che si sono esibiti nei Concerti del Tempietto. Accanto al canonico diploma in pianoforte ha coltivato lo studio della composizione e dell’etnomusicologia; discipline certamente affini ma non usuali o tantomeno obbligatorie per chi di norma si appresterebbe a diventare un virtuoso. In realtà c’è molto dei suoi …

View Post

Virtuosismo e gioventù ai concerti del Tempietto

In Recensioni by Michela Marchiana0 Comments

ella domenica pomeriggio del Tempietto il giovanissimo (16 anni) pianista Pierluigi d’Ippolito apre il concerto con un colosso della musica tutta, Johann Sebastian Bach. La sua Partita n. 3 in la minore (BWV 827) era concepita, come molta musica di questo genio della storia della musica, come un esercizio didattico, come esplorazione tecnica e musicale di tutto ciò che si …