View Post

Le ambiguità del barocco che tanto ci affascinano: intervista a Raffaele Pe

In Interviste by Silvia D'Anzelmo0 Comments

Controtenore tra i più apprezzati a livello internazionale, Raffaele Pe si dedica con intelligenza e tecnica ferrea allo studio del repertorio barocco, insieme all’ensemble La Lira di Orfeo. L’ultima fatica discografica di Raffaele Pe e della Lira, Giulio Cesare, un eroe barocco, fa tappa al Teatro Argentina il prossimo 23 gennaio, all’interno della Stagione da Camera dell’Accademia Filarmonica Romana. Per …

View Post

Gli ‘amori’ eccentrici di Federico Maria Sardelli

In Interviste, Recensioni by Silvia D'Anzelmo0 Comments

ei è una figura estremamente eclettica (scrittore, pittore, musicista) ma ora vorrei concentrarmi sulla sua carriera musicale e, in particolare, di direttore. Mi racconti il suo percorso e le musiche che più le stanno a cuore. Nel mio percorso musicale sono partito in modo cronologico: quando ho formato il mio primo gruppo musicale alle superiori facevo musica medievale con strumenti …

View Post

Rinaldo Alessandrini, la voce del Barocco

In Interviste by Redazione0 Comments

gor Stravinskij, in un suo celebre commento sulla musica barocca, insinuava che Vivaldi, nel realizzare la sua musica, avesse semplicemente composto un solo concerto, per poi svilupparlo in tutti i modi possibili nei suoi componimenti successivi; per comprendere quindi tutta l’opera di Vivaldi sarebbe bastato ascoltare un solo concerto, tanto il compositore veneziano non ne aveva composti quattrocento, ma aveva …