View Post

Yefim Bronfman a Santa Cecilia: le sonorità profonde e cangianti del pianismo ottocentesco

In Recensioni by Valerio Sebastiani0 Comments

un percorso a passo di granchio nel pianismo europeo ottocentesco, quello in cui Yefim Bronfman ha voluto accompagnare il pubblico romano di Santa Cecilia lo scorso martedì. Dall’ultimo decennio del secolo, quando Claude Debussy usciva dalla sua epoca giovanile con la Suite bergamasque, all’ultimissima stagione compositiva di Schubert e il suo definitivo Lebewohl alla vita nel fatale autunno del 1828 …

View Post

Tre colossi a Santa Cecilia: Pahud, Pinnock e Manson

In Recensioni by Lorenzo Papacci0 Comments

Emmanuel Pahud, Trevor Pinnock e Jonathan Manson sono tre nomi che si presentano da soli: si potrebbero citare l’English Concert, i Berliner Philharmoniker e l’Amsterdam Baroque Orchestra, ma probabilmente sarebbe superfluo e sarà quindi sufficiente parlare delle emozioni che questo magnifico trio esercita sul pubblico. Il 13 Marzo Pahud, Pinnock e Manson hanno conquistato l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia con …

View Post

Il superbo Mozart di Fabio Biondi a S. Cecilia

In Recensioni by Lorenzo Papacci0 Comments

Fabio Biondi, virtuoso che non necessita di presentazioni, si è esibito dal 14 al 16 Febbraio presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Il programma che Biondi ha portato all’Auditorium Parco della Musica era interamente dedicato a Mozart, nello specifico ai viaggi del salisburghese raccontati dalla sua musica. Tre sinfonie: la n. 31 in re maggiore “Parigi” K297, la Sinfonia concertante …