View Post

Cosa ci ha lasciato Ezio Bosso

In Recensioni by Alessandro Tommasi0 Comments

Scrivere un articolo lucido e analitico su Ezio Bosso in questo momento non è facile, in mezzo ai molti, splendidi ricordi che anche su queste pagine gli sono stati dedicati. Non sono stato così fortunato da poter suonare sotto la sua bacchetta, da poter scrivere programmi insieme, da poter approfondire la sua conoscenza. Il mio contatto con Ezio Bosso si …

View Post

Testimoni del presente: dialogo con Marco Tutino

In Recensioni by Michele Sarti0 Comments

Le voci dei compositori dentro e oltre la pandemia Abbiamo stimolato diversi compositori a rispondere a tre questioni legate al presente, per indagare le caratteristiche, le contraddizioni e le peculiarità del fare (e pensare) musica in un momento di così radicale crisi globale. In molti hanno risposto: Giorgio Battistelli, Luca Lombardi, Giorgio Colombo Taccani, Vittorio Montalti, Francesco Filidei, Fabio Massimo Capogrosso, Fabio Vacchi e Lucia Ronchetti. Questa …

View Post

Specchi e prismi: Fauré e l’inesprimibile

In Recensioni by Artin Bassiri Tabrizi0 Comments

Gabriel Fauré fu a lungo del tutto ignorato al di fuori della Francia e ancora oggi fatica a trovare il suo posto nelle sale da concerto. Secondo Aaron Copland – nell’articolo del 1924 Gabriel Fauré: A Neglected Master – questo mancato riconoscimento deriva da un lato dall’essenza intrinsecamente francese della sua arte, che perde di vigore se eradicata dal proprio …