View Post

Ascoltando frammenti: Berio e il restauro di un’opera musicale

In Musica Sinfonica by Willy Bettoni0 Comments

I grandi maestri del passato che grazie alla loro produzione si sono guadagnati un posto nell’olimpo dell’arte e, di conseguenza, l’immortalità, avevano tutti una caratterista comune: l’essere umani. E peculiare all’essere umano è la sua finitudine, allo stesso tempo limite e causa della loro grandezza. Anche se i grandi nomi del passato, come Mozart o Beethoven, “vivono” accanto a noi …

View Post

L’universo attraverso gli occhi di un uomo del Medioevo

In Musica Antica, Musica e Altri Mondi by Matteo Macinanti0 Comments

Un universo polifonico È all’altezza cronologica della prima metà del XIII secolo che si attestano queste parole, non scevre di un certo respiro poetico e metaforico, eternate nel De Anima di Guglielmo d’Alvernia. D’altronde, per uno scrutatore dell’universo del ‘200 sarebbe impossibile fare a meno della figura metaforica: strumento prediletto dai pensatori medievali, al pari delle sue sorelle — l’allegoria …

View Post

Musiche dimenticate: i concerti Biedermeier

In Generi Musicali by Redazione0 Comments

ella prima metà del XIX secolo i pianisti concertisti erano quasi tutti anche compositori: non era concepibile che un esecutore intraprendesse un tour internazionale senza possedere un repertorio di opere proprie. L’artista mostrava così di avere quelle doti virtuosistiche superiori e quelle attitudini inventive, sempre molto apprezzate nell’ambiente concertistico.  Questi pianisti compositori contribuirono alla diffusione di generi musicali come il …