View Post

“Die Schöne Müllerin” di Schubert

In Musica da Camera by Matteo Camogliano0 Comments

l primo ciclo liederistico di Franz Schubert, Die Schöne Müllerin, “La bella mugnaia”, sancisce nel 1821 la consacrazione definitiva di un genere, il Lied per voce e pianoforte, che fino ad allora era rimasto escluso dalla scena della musica colta. Essendo infatti un tipo di composizione rivolto ad un consumo piuttosto largo, destinato ai salotti pubblici e privati delle città …

View Post

I Lieder di Mahler: la sublimazione di un genere

In Musica da Camera by Gianluca Cremona0 Comments

ustav Mahler è conosciuto, giustamente, come autore di maestose sinfonie: la maggior parte della sua produzione musicale si concentra infatti su questo genere, con nove sinfonie, una decima incompiuta, e due imponenti lavori orchestrali e vocali come il giovanile Das Klagende Lied (“canto del lamento e dell’accusa”) e il tardo Das Lied von der Erde (“Il canto della terra”). Nello …

View Post

Joseph Joachim, il destinatario prediletto dell’Ottocento

In Musica da Camera by Redazione0 Comments

pesso sotto i titoli di grandi composizioni musicali si legge un nome che non è quello del compositore, ma quello di un destinatario al quale viene dedicata l’opera. E se non lo si trova lì sulla prima pagina è facilmente reperibile nelle biografie dei compositori stessi. Uno dei nomi più ricorrenti  nelle dediche delle opere per violino dell’Ottocento  è  quello …