View Post

John Cage e la poetica delle due culture

In Compositori by Redazione0 Comments

razie a questa sua celebre frase si evince come John Cage abbia concepito molti dei suoi lavori più conosciuti e la poetica che si cela dietro ad essi. Il compositore americano operò in un particolare contesto storico in cui crollarono le convenzioni musicali costruite e sedimentate nei tre secoli precedenti a favore di un approccio più sperimentale, spesso atonale, e …

View Post

Il Duca allo specchio. Black, Brown and Beige e il Jazz come identità in Duke Ellington

In Compositori by Federico Pariselli0 Comments

entre gli Stati Uniti degli anni ’30 sembravano precipitare nella Grande Depressione, l’industria dello spettacolo avvertiva di meno le conseguenze della crisi. Nelle sue memorie Duke Ellington afferma che se vi era qualcosa che mai scarseggiava, quella era la richiesta di materia prima per la sua orchestra: tanto che lui e la sua jazz band lavoravano ad un ritmo forsennato, …

View Post

Sonata op. 11 di Schumann: guida all’ascolto

In Compositori by Gabriele Toma0 Comments

n un articolo precedente, Questione di Oroscopo, abbiamo parlato del “genio nato sotto il segno dei Gemelli”, il più ambiguo musicista romantico, caratterizzato da forti contrasti e da una espressività raffinata. Tra i cinque ascolti proposti per conoscere Schumann non poteva mancare la Sonata op.11 in fa diesis minore, che qui ci proponiamo di osservare (ma soprattutto ascoltare) più da …