View Post

Piero Rattalino e l’intelligenza emotiva come via di accesso alla catarsi

In Interviste by Silvia D'Anzelmo0 Comments

In occasione dell’uscita del libro “L’interpretazione pianistica nel post-moderno” abbiamo fatto quattro chiacchiere con Piero Rattalino. Nel suo libro “L’interpretazione pianistica nel post moderno” lei traccia una linea evolutiva di quelle che sono le diverse modalità di esecuzione nei vari secoli. Mi sembra di capire che ci sia stato un doppio scollamento tra il testo e l’interprete e tra performance …

View Post

A tu per tu con Alessandro Carbonare

In Eventi by Silvia D'Anzelmo0 Comments

In occasione del Prestissimo Festival, organizzato da Arte2o per l’Accademia Filarmonica, abbiamo incontrato Alessandro Carbonare scelto come padrino per questa festa della musica classica dedicata ai giovani. Primo clarinetto dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia dal 2003, Alessandro Carbonare vanta un curriculum internazionale sterminato. Oltre all’orchestra romana ha suonato con i Berliner Philarmoniker, la Chicago Philarmonic e la New York …

View Post

Equilibrio Festival 2018: l’eclettismo creativo del “Ballet de l’Opéra de Lyion”

In Recensioni by Silvia D'Anzelmo0 Comments

nche quest’anno l’Auditorium Parco della Musica ha ospitato il festival della danza contemporanea Equilibrio. Protagonista assoluta, questa volta, è stata la Francia con ben cinque appuntamenti, dal 13 al 25 febbraio, tutti accolti nella sala Petrassi. A siglare il festival è un nome di eccezione, quello del “Ballet de l’Opéra de Lyon”: compagnia eclettica che unisce l’eleganza della formazione classica alla violenza delle sperimentazioni contemporanee. In scena …