View Post

Andrea Molteni tra Bach, Beethoven, Chopin e Debussy

In Recensioni by Redazione0 Comments

n’altra serata ai concerti del Tempietto in collaborazione con l’Associazione Pianofriends di Milano.  Protagonista del concerto stavolta è stato il pianista Andrea Molteni, con un programma che spazia nel tempo ma che dalla profondità è accomunato. Apre il concerto il Preludio e Fuga in Do# minore BWV849 dal Clavicembalo Ben Temperato, vol. 1, di Johann Sebastian Bach. Un preludio profondo, …

View Post

Tormento ed estasi: Francesca Di Molfetta al Tempietto

In Recensioni by Redazione0 Comments

‘è un canale sotterraneo che collega la Fantasia in Do Minore KV 475 e la Sonata in Do Minore KV 457 di W. A. Mozart, con la Fantasia in Do Maggiore Op. 17 di R. Schumann e con il Momento musicale in Mi Minore Op. 16 n. 4 di S. Rachmaninov. Comune a tutte queste opere è infatti un’atmosfera sonora intima, individuale e …

View Post

I contrasti musicali di Xing Ching ai Concerti del Tempietto

In Recensioni by Redazione0 Comments

e personalità dei musicisti sono notoriamente un universo tanto complesso ed affascinante quanto quello delle loro composizioni. Alcuni di loro sono stati vittime di profondi malesseri interiori, malattie che si sono rivelate addirittura fatali talvolta, ma che hanno influenzato la loro capacità di scrivere e forse persino di renderli così resistenti al tempo. Schumann soffriva di quello che oggi chiameremmo …