View Post

La sonata per pianoforte di Janàcek

In Musica da Camera by Gianluca Cremona0 Comments

Quando parliamo di Leos Janàcek difficilmente possiamo comprendere realmente di cosa stiamo discutendo. Il compositore ceco, nato nel 1854, è autore di una musica misteriosa, incredibilmente avanti col tempo rispetto ad altri autori suoi coetanei: il suo stile mescola insieme un lirismo di stampo romantico ad un contro-intuitivo utilizzo delle dinamiche, delle modulazioni e del ritmo, fino ad arrivare inspiegabilmente …

View Post

“Una Sfinge dall’ironico sorriso”, Schumann recensisce l’op. 35 di Chopin

In Compositori by Gianluca Cremona0 Comments

ella sua attività di critico musicale, più volte Schumann ha incontrato la musica di Chopin, personaggio verso il quale nutriva una sincera ammirazione. Imbattendosi nella seconda sonata, egli scopre un capolavoro che lo affascina, ma che non riesce a comprendere del tutto: è forse disorientato da una musica che non appartiene alla sua epoca, ma viene dal futuro. “Dare uno …

View Post

5 Ascolti per incontrare Poulenc

In Compositori by Gianluca Cremona0 Comments

“La mia musica è il mio ritratto.” (Francis Poulenc) Chi conosce Francis Poulenc può ben comprendere la difficoltà nel selezionare un ristretto numero di opere che rappresentino il suo stile: il compositore francese, infatti, è il creatore di un universo musicale molto vario, caleidoscopico, basato su svariate influenze, in continua evoluzione e svincolato dalla fedele appartenenza a specifiche correnti musicali. Questo …