View Post

5 ascolti per incontrare Rossini

In Compositori by Filippo Simonelli0 Comments

Se oggi siamo abituati a considerare l’Italia come la terra del bel canto , la gran parte del merito va ad un signore di Pesaro che nacque il 29 febbraio del 1792, e che fu battezzato Giovacchino Antonio Rossini. Oggi è universalmente noto come Gioachino Rossini, ma la sostanza cambia poco, visto che siamo di fronte a uno degli operisti …

View Post

Andres Segovia, l’eredità del maestro

In Compositori by Filippo Simonelli0 Comments

“Un chitarrista passa metà della sua vita ad accordare e l’altra metà a suonare uno strumento scordato.” Andrès Segovia era solito deliziare i suoi uditori con perle di saggezza di questo calibro. Ma del resto poteva permetterselo, e lo sapeva bene. on c’è mai stato musicista , o sarebbe meglio dire che non c’è mai stato un esecutore in grado …

View Post

5 ascolti per incontrare Corelli

In Compositori by Filippo Simonelli0 Comments

La musica di Arcangelo Corelli rappresenta uno dei punti più alti del barocco italiano. Il compositore di Fusignano infatti concentrò in appena 72 composizioni tutta la ricchezza della tecnica violinistica più alta in circolazione nell’Italia del suo tempo, rimasta forse insuperata come ispirazione fino a Paganini e alla pari con Vivaldi. La sua musica, squisitamente partecipata di una idea filosofica …